varie, svariati, svarioni

Questa vita è un girotondo

14 Marzo, 2016

image

_Cento giorni, cento ore,
O forse cento minuti
Mi darai.
Una vita, cento vite,
La mia vita
In cambio avrai.
Un abbraccio, cento abbracci,
Qualche carezza
Avrò da te.
I miei occhi, la mia bocca
E il mio cuore
Avrai da me.
Perché per te
Questa vita è un girotondo
Che abbraccia tutto il mondo, lo so.
Ed invece la corsa della vita
Per me si è già fermata
Negli occhi tuoi.

Io ti amo, io ti amo,
Più della vita,
Lo sai.
Per cento giorni, per cento anni,
Non finirò di amarti mai,
Non finirò di amarti mai.
Perché per te
Questa vita è un girotondo
Che abbraccia tutto il mondo, lo so.
Ed invece la corsa della vita
Per me si è già fermata
Negli occhi tuoi.
 
Io ti amo, io ti amo,
Più della vita,
Lo sai.
Per cento giorni, per cento anni,
Non finirò di amarti mai,
Non finirò di amarti mai.
Io ti amo, io ti amo,
Più della vita,
Lo sai.
Per cento giorni, per cento anni,
Non finirò di amarti mai,
Non finirò di amarti mai

Non finirò di amarti mai_

Le persone intorno a me cadono come fragili petali di ciliegio nel vento bizzarro di marzo.
Ed io odio gli anni bisestili.
Assolutamente.
Uno strano rumore mi continua a richiamare in mente la tosse che accompagnava mio padre negli ultimi mesi.
E mi sembra di averlo qui.

Seduto sulla sua poltrona.
A mangiare un cornetto all’amarena.
A girare un cucchiaino di zucchero nel caffè.

Continuo a lavare e stirare tutto quello che mi capita sotto il naso.
Continuo a tagliar fuori persone.
E a cercare un angolo di silenzio.

Ho sviluppato un’invidia cronica verso quelle mamme che vivono delle gioie del pannolino e dell’ora d’aria ai giardinetti.

Domani voglio uscire. Bere un caffè. Comprare dei fiori. Andare a respirare il mare. Recitare la felicità come una preghiera. Magari funziona.

0 likes

Author

Your email address will not be published.